Google+ Followers

domenica 9 settembre 2018

CON FORZA,FORSE FORTUNA, COSTANZA E PAZIENZA, SIAMO ARRIVATI A 29 anni di nozze..







Capita spesso che, con l’aiuto della fantasia, balsamo 

indispensabile e potente contro la laceranti ferite della vita, anche 

le situazioni più banali e forse insignificanti, possano diventare 

nettare gioioso dell’anima e far volare il cuore a lidi più maestosi.  

Osservare la pioggia da dietro un vetro può sembrare una perdita 

di tempo, ma che bella la magia delle gocce, ora piccole e 

inoffensive, ora fredde e intense che, sul vetro , davanti ai miei 

occhi, creano traiettorie forse banali, ma spesso magiche nel loro 

ricamare la vita.

La vita, ormai sono tantissimi anni che la dividiamo e tornando 

indietro con i pensieri a questi ventinove anni,  passati uno accanto

 all’altra, sorreggendosi e spronandoci a vicenda, sembra passato 

un attimo ma quante emozioni, quante delusioni e quante gioie 

esclusive ci siamo donati giorno per giorno, per crescere e 

camminare verso la meta che insieme sognavamo e abbiamo 

scelto. 

Certo, mica sempre all’alba il sole è stato caldo e rassicurante 

come dovrebbe essere ogni magnifico nuovo giorno, però credo 

che  quello che credavamo fosse amore, lo sia diventato attimo per 

attimo, nonostante tutto, nonostante tutti.

 Perché se è vero che l’amore è anche perdersi negli occhi e nel 

cuore dell’altro, io credo di aver trovato con te uno spazio 

immenso  di felicità.. 

e davvero dopo tanti anni, che spero possano diventare tantissimi, 

posso dire che spesso il mio cuore, il mio pensiero, le mie gioie e i 

miei tanti problemi e difetti, grazie a te mi hanno fatto diventare 

quello che sono, un uomo nuovo con poche qualità, tanti difetti ,

 ma credimi veramente un uomo felice.  

Grazie di quello che sei stata capace di essere per me, il tuo amore 

ha saputo farmi crescere facendo uscire dal mio cuore un po’ 

arrugginito la parte migliore, forse un po’ nascosta e dormiente di

 me..


Emiliano..

martedì 17 luglio 2018

Chi non ha mai avuto, un amico, un parente, o semplicemente un conoscente , che è volato in cielo per troppo sognare ??


Solo chi viene dimenticato, muore veramente.
per chi amiamo e portiamo nel cuore, ogni nuvola, ogni sasso, ogni cima , tutta la natura è un perenne ricordo di un amore andato temporaneamente via.

venerdì 6 luglio 2018

LA MIA PREGHIERA..DEI PRIGIONIERI DEI SOGNI..IN MONTAGNA



Le mie Emozioni
Pubblicato da YouTube1 min
io sembro un gradasso, uno che scherza sempre, credo invece che in questo video, si possa vedere un poco di mia sincera commozione.

venerdì 29 giugno 2018

una salita bellissima, dura , ma davvero di grande bellezza e soddisfazione..


Credo sia un video bellissimo, come la compagnia e gli amici vecchi e nuovi..






Grazie all'amico Alessandro Zanetti che oltre a camminare con noi, ha realizzato questo bellissimo video..

 Emiliano..e i Prigionieri dei Sogni

domenica 17 giugno 2018

QUI CI SONO TUTTI..


Credo tu sappia, che sono arrivato al mio quinto libro scritto, magari speri sia l'ultimo, ma se vuoi prova a fare un percorso a ritroso su questi miei sogni realizzati, con tutto il mio cuore e la mia emozione, credo capirai la sofferenza e la gioia di mettersi in gioco da parte di un animo spesso lacerato da dolori ma illuminato anche da gioie meravigliose..in tutto quello che scrivo, credo ci sia tutto il mio AMORE per la bellezza della vita..e le montagne ne sono parte preponderante




il primo, quello più intimo

credo valga la pena leggerlo, tanto sono emozionanti certe espressioni che forse mi sono uscite proprio perchè il PRIMO, è stato il più sentito e commovente..
prezzo 15 euro , invece di 18







la montagna, gli amici e tutto il mio mondo
                           https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/poesia/96364/passioni-e-cuore/

     uno sguardo amichevole anche a chi condivide e mi aiuta a vivere la mia bruciante passione..
                           prezzo 17 euro invece di 23..







Ancora tantri amici e tanta emozione
https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/poesia/243629/rieccomi-con-amicizia-passione-e-tante-nuove-

                            Prezzo 19 euro, invece di 27, 50






la prima mia storia, dolorosa e purtroppo vera per molte persone..io la trovo bellissima e mi commuove ancora adesso leggerne qualche passo.
emozioni/https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/narrativa/330125/non-dimenticatemi-vi-amero-sempre-2/

a questo libro tengo in modo particolare, la mia prima storia, credpo commovente e purtroppo in molti casi vera..
                       Prezzo 11 euro invece di 15,50





le foto di una vita, più di quarant'anni, a cercare il mio io in un mondo fatato, la Val di Fassa
                    https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/fotografia/410252/emozioni-istantanee-2/

                         Prezzo 15 euro invece di 20,50







New entry..se ti va , questo è il primo libro di mio figlio Sebastiano

            https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/narrativa/374814/cronache-dellabisso-2/

Un libro noir con atmosfere alla xfiles..Roberto , un carissimo amico mi ha confessato che una volta che lo apri è difficile chiuderlo tanto è intenso.
                         Prezzo 12 euro invece di 15, 50





se vuoi ti basta cliccare il link e INIZIA A LEGGERE..puoi vedere credo le prime 20 pagine di ogni libro, credo sia un ottimo modo per capire se nella scrittura, nelle emozioni , sono cresciuto un poco.. e se vuoi commenta pure..                           GRAZIE..

se invece volessi comprarne qualcuno basta cliccare il luink e seguire le istruzioni, ti arriva direttamente a casa, fai conto il prezzo del libro più quelle di spedizione .. mi sembra che dopo una certa cifra la spedizione sia gratis..
eventualmente se vuoi ti possiamo mandare una dedica personalizzata tramite pc..da usare come segnalibro..oppure scriverla personalmente quando eventualmente ci si incontra..
e credimi, il mondo è piccolo..



mercoledì 9 maggio 2018

CIAO RAGAZZO, colora di nuove sfumature il cielo


Purtroppo ci sono giorni nel bellissimo , ma difficile cammino della vita, in cui il cuore non riesce a trovare conforto tanto è grave quello che succede e la mente, cieca e sorda dal  troppo dolore , come un tronco sbattuto sulle onde non si da pace e naviga sui marosi  spumeggianti come un'anima dannata. 
Quando un ragazzo , giovanissimo, che potrebbe essere tuo figlio, come età, come modo di essere , come quasi tutto, si addormenta all'improvviso senza neanche lasciare il tempo di salutare, di provare a curare , l'anima è così lacerata che è quasi impossibile , capire i grandi misteri della vita.  Gli occhi , pieni di commozione e di lacrime, si volgono verso in cielo in cerca di un perchè che non arriverà mai e di un qualcosa che possa ridare speranza in chi resta immerso in un dolore tremendo.  Si aspettano dei mesi per vederli arrivare, si amano, si accudiscono, si curano, quante giornate e notti perse per amare il frutto  più grande dell'amore reciproco.. e all'improvviso, quando sembra che tutto vada per il meglio e con le proprie gambe, cuore e mente i figli sembrano essere sulla strada giusta, l'orizzonte si oscura per sempre e tutto finisce. Probabilmente  non tutto finisce perchè l'amore dato e ricevuto, come un tesoro inestimabile , non andranno mai via dai ricordi più belli e cari, però quando la sera , una sedia vuota avrà un peso enorme, come un macigno gigante sull'anima, le lacrime copiose, per molto tempo righeranno il viso. Qualcuno dirà che adesso che hai finito il viaggio stai meglio, sei finalmente felice, che sei un angelo, ma chi lo dice a mamma e papà che sono restati senza quello che avevano sempre sognato, immaginato amato. 
L'unica speranza , anche se difficile, per noi orfani del tuo essere e per chi ti stava vicino è pensare, immaginare che tu sia partito per un lungo viaggio e che , prima o poi , tappa dopo tappa, ci arriveremo e ci ritroveremo tutti insieme, stavolta per una gioia vera ed eterna. 
Ciao ragazzo, da lassù non smettere mai di amare, a chi ti ama e ti ha amato, sopra ogni cosa serve tantissimo sentirti ancora vicino

Emiliano

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa