Google+ Followers

domenica 17 aprile 2016

A VOI IMPAGABILI AMICI..

                 GRAZIE DI CUORE..
A VOI CHE MI CONSIDERATE AMICO

quando il sole tramonta,e sembra,enorme palla rossa,volersi tuffare tra le onde ,agitate e profonde del mare,il mondo,per un attimo sublime ed infinito,sceglie il silenzio più sacro,per ammirare il re,che lascia momentaneamente il mondo,per portarsi dall'altra parte a far nascere nuove vite..

In questi momenti,belli ed esaltanti ,che qualche volta sembrano eterni,penso a voi che ,magari con fatica,avete saputo starmi vicino anche quando tutti mi avevano lasciato...

a voi che avete creduto in me e mi avete fatto sentire utile e importante....a voi che seguite faticosamente e col fiato corto,i miei frenetici passi su per le montagne,senza mai ridere delle mie passioni,anzi aiutandomi a crederci ,anche condividendo i molti miei sogni...

a voi che avete saputo ascoltarmi,anche quando dicevo sciocchezze,cercando sempre quello che di più vero c'era nelle mie parole....a voi che mi avete sempre ,anche preoccupandovi per me, amato ,nonostante non vi meritassi..... a tutti voi che avete accettato le pulsioni della mia anima tormentata non posso che dire un grazie sincero e riconoscente per avermi aiutato a vivere al meglio la mia magari inutile .ma per me meravigliosa vita...


EMILIANO


Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa