Google+ Followers

giovedì 7 aprile 2016

LA NOSTRA PROSSIMA GITA..IL VOLANTINO E QUALCHE MIA CONSIDERAZIONE..

Mi scuso per la qualità delle foto, le ho fatte col cell. al pc, avendo scannerr e stampante fuori uso,
però credo si capisca bene la bellezza dei luoghi e il calore delle nostre passione e amicizia..P.S. se qualche amico o amica è in zona o vuole solamente aggregarsi a noi, sarà il benvenuto..









In questi giorni , sono stato un po' preso dalla chiusura del mio terzo libro..che credo piacerà molto, per me è un gioiellino, ma la cosa non mi ha tolto, a me e a mia cognata , mio fratello e a mia nipote Chiara, di pianificare una nuova bellissima esperienza in quel delle DOLOMITI e ti assicuro , gli itinerari sono fantastici..anche perchè a qualcuno ha collaborato l'amica Giovanna che, essendo di Bolzano, gioca in casa.
Vorrei spendere due parole per ringraziare  chi organizza più di tutti..io suggerisco solo le escursioni e mi prendo le più grosse critiche e anchi chi se può da sempre volentieri una mano , oppure col suo atteggiamento aiuta le cose ad andare meglio. Non è facile accontentare tutti, a volte ci sono lamentele puerili..ad esempio, sul pulman i primi posti sono 4, ma spesso sono in 8 a volerli e sono sempre i soliti da anni e noi i miracoli non li facciamo.Non parliamo delle camere..le doppie sono 6, ma le nostre coppie sono molte di più, per cui o ci si adatta ..e per fortuna qualcuno lo fa, oppure si lascia a casa gente..e la cosa non ci piace per niente..ogni anno riusciamo , ma credimi è una fatica immane..pensa che mia cognata ha già cambiato le camere 5 volte e mancano ancora quasi 2 mesi..pensa che per una camera doppia rifiutata, un mio amico..forse è meglio dire conoscente, mi ha tolto il saluto da 2 anni. Spesso viene la voglia di lasciare tutto e mandare qualcuno in agenzia a vedere quanto spenderebbe con questi criteri che usiamo noi..tra l'altro non c'è sul volantino, ma la colazione del venerdì la offriamo noi con pane fresco e salame cremonese, idem la cena di domenica con aggiunta di grana cacio e dolci vari, con vino e bibite a volontà.senza contare che le bottigliette d'acqua, per tutti, le forniamo noi, per evitare di pagare anche 4 euro mezzo litro d'acqua..è capitato a qualcuno di noi.. Ma fammi tornare al perchè non si lascia nonostante a volte la voglia salga..molti di quelli che vengono mi ripetono che senza di noi non sarebbero andati e non andrebbero mai in montagna, addirittura un ragazzo mi dice che io gli ho fatto scoprire la montagna d'estate, a lui che la conosceva solo d'inverno tramite sci , piste e impianti di risalita..sarò e probabilmente sono un povero pirla idealista, ma sono soddisfazioni. Io gioisco dentro di me quando vedo nei loro occhi la gioia della fatica soddisfacente, del gusto del bello, la contentezza di aver vinto almeno per un  poco, la pigrizia che ti impone la vita moderna.


Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa