Google+ Followers

martedì 7 ottobre 2014

LA CIMA..L'ATTIMO forse FUGGENTE..ma che quasi sempre da un senso al mio salire..


VAL DI FASSA..Piz Meda, gli ultimi metri  e poi arrivo in cima..in sottofondo il rumore rauco e doloroso del mio respiro..anche se è alta solo 2200 metri, questa cima l'ho raggiunta dopo altre 4, da solo, infatti sono partito da Cima 11 nel gruppo Vallaccia e salendone le cime, sono arrivato qui proprio sopra Moena..
essendo partito da Pozza è un bell'itinerario..


VAL D'AYAS  Palon De Resy ..spettacolare cima di m.2670 posta davanti al gruppo del monte rosa..Spettacolare la vista sul Castore , Polluce , Breithorn e altri  fantastici 4000..scusate l'audio scadente..ma che contano sono le immagini e immedesimarsi nello spirito della salita..P. S. Una volta in cima , lo spettacolo di un laghetto verde smeraldo 1000 metri più sotto, mi ha quasi commosso alle lacrime..


PALE DI S. MARTINO..Cima Castellaz col famoso Cristo Pensante..m.2302..un paradiso di cima , per molti motivi..
Con i miei amici questa estate..e qui non ho potuto nascondere la mia emozione..nello zaino con me, porto sempre l'immagine di chi se ne è andato per sempre , parenti amici, conoscenti, sembrerà stupido ma mi sembra che siano lì con me..e questa volta forse ci ho pensato troppo..

Emiliano..

1 commento:

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa