Google+ Followers

domenica 31 maggio 2015

A GIAMPAOLO, UN AMICO CHE HA RISCHIATO DI NON ESSERCI PIU'..MA CHE IL DESTINO CINICO E BARO, PI


e il giorno è arrivato, dove non sono riuscite  le cime i ghiacciai..anche se poi , in verità nei hai salite pochissime, è riuscito il destino cinico e baro, che , approfittando di un attimo di tua distrazione, ti ha voluto tutto per lui..effettivamente , però togliendoci un bel peso.  Giampaolo non è più con noi, se ne è andato e speriamo non tornerà più, lasciandoci orfani delle sue goliardiche espressioni.  Non è che valesse molto, era un rompipalle, in montagna  bisognava sempre spronarlo, mai una volta che il suo passo forte e sicuro, fosse di aiuto agli altri. Anzi...  Era esperto dell'arte di tagliarsi e pettinarsi i molti capelli e la sua dote più grande era il silenzio, ma non quella della voce, in quello era logorroico, ma in quello di idee sane e vincenti e di propositi positivi..celebre e indimenticabile quella volta che, a trenta metri dalla vetta, stremato, ha girato i tacchi ed è sceso..e poi si atteggiava ad alpinista.   Però nei nostri cuori resterà sempre la sua simpatia, il suo buon'umore e ogni volta che quasi in cima , rinunceremo al giusto traguardo, penseremo a lui, credendo che forse dove sta , sta meglio, lui ma in particolar modo noi..CIAO GIAMPAOLO..NON TI DIMENTICHEREMO MAI..NEANCHE TI RICORDEREMO MA VABBE' , MICA SI PUO' AVERE TUTTO ..



AD  AETERNAM  MEMORIA..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa