Google+ Followers

giovedì 6 agosto 2015

COSA PENSO VERAMENTE DELLA MIA VALLE DEL CUORE..LA VAL DI FASSA..

L'altro giorno , ho invitato un amico della calabria ad andare a guardare il mio blog e lui mi ha fatto notare che ho tanta passione per la montagna , tanto da rivolgermi a lei come se fosse una persona. In effetti è così, la montagna è la mia vita più bella, la mia ancora , il mio scoglio , quando il mare in tempesta minaccia il mio vivere.
E logicamente amo tutta la montagna , ma ho nel cuore una valle bellissima, la val di Fassa che è uno degli ultimi pensieri prima di chiudere gli occhi al sonno. Ieri sera facevo notare un mio personalissimo pensiero e cioè il fatto che , sempre secondo il mio modesto parere, ci siano troppi impianti di risalita..e qualche scavo di troppo per le piste da sci.  A me da fastidio, qui in pianura, sentire parlare della mia valle, il mio mondo, solo in termini di funivie, skipass,seggiovie, piste nere blu o rosa cobalto..non c'è solo quello, io ho nel cuore la magia dell'Antermoia, la bellezza mozzafiato di certe pareti illuminate dal sole che le risalta e fa splendere, di certi spigoli che sfidano la gravità alzandosi dritti verso il cielo..dell'Avisio tranquillo oppure tormentato che visto dall'alto sembra dare nuovi colori alla valle..e anche dal basso sotto gli occhi di nonne in formissima e esuberanti bambini.  Adesso l'assioma moderno è mare in estate e montagna in inverno, io ci vado poco, ma quando sono in forma per camminare o addirittura arrampicare, montagna d'estate e montagna in inverno. Probabilmente sono fuori dal tempo e mi dolgo di questo ma non cambierò mai il mio cuore..e a giugno al mattino prestissimo ( erano le 4,30 ) ho fatto a piedi hotel cima 11 malga crocifisso e sono rimasto un pò amareggiato..la nuova pista che scende da Buffaure sarà bellissima, ma a me sembra uno sfregio sul volto di una bella donna. Tornando alle funivie che comunque è giusto che ci siano 
( almeno quelle che ci sono già ) ne ho prese molte , ma per ognuna ho fatto il percorso anche a piedi.. Sass Pordoi, funivia ma anche a piedi, Passo Sella funivia ma anche a piedi, Champedie idem, Ciapac idem, rifugio Paolina solo a piedi e se hai le possibilità di consiglio di provare, si vedono panorami e si vivono emozioni nuove..Questo è quello che penso e ti assicuro che non ho niente contro lo sci,solo non vorrei non capitasse come in un'altra famosa località dove si è fatto un lago apposta per i cannoni sparaneve..non mi sembra il massimo..e ti do un consiglio..se ami così tanto le piste nuove, prova a vedere quando le aprono, con gli alberi schiacciati e abbattuti..mi piangeva il cuore..
Un ultima cosa ..spero tu abbia capito come io ami il mio posto dove tutto diventa magico, ma permetti una domanda un pò polemica..si continuano ad aprire piste, sempre più verticali..ma come mai cresce ogni anno la voglia di fuori pista ??
Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa