Google+ Followers

giovedì 13 ottobre 2016

A FATIMA , UNA GRANDE NUOVA AMICA.

Il sentiero è molto bello, non troppo difficile e duro, ma degno del panorama di questo nuovo sogno. Non si è in molti che si mettono in gioco spesso per una cima, anche se poco importante, e non smettono di lottare fino a che non la si raggiunge.

E tu sei una persona che ama sognare. Nella vita spesso ti fai trasportare dal tuo gusto del bello, dalla tua inquietitudine di vivere la vita in un modo più bello e vero, quindi indossi gli scarponi e con fatica ma con gioiosa costanza porti il tuo animo, così tenero e gentile a volare sulle ali della fantasia.

I tuoi occhi, profondi e veri, specchio di un animo generoso e nobile, allora allargano i tuoi orizzonti e non si fermano a guardare il bello della natura, il segreto delle montagne, ma ne ammirano la sostanza più bella e nascosta..e un po’ come se ci facessi all’amore con le montagne. E allora i tuoi ricordi vagano su momenti indimenticabili, ad un lago di un azzurro così bello e diverso che il cielo sembra impallidire al confronto.


A certe lame di roccia slanciate verso il cielo che sembrano quasi spuntare all’improvviso dall’abisso orrido e profondo per dare letizia al tuo animo , tanto sono singolari e belle.



Oppure ghiacciai che è vero che si accorciano sempre di più, ma che visti da un lago color smeraldo sono di una bellezza unica.


Certamente qualche volta, i tuoi splendidi occhi saranno bagnati dal pianto, perché non sempre la vita è amica della tua felicità, ma quando avrai asciugato l’ultima lacrima sarà sempre una gioia vera e rinnovata tornare a sognare ad occhi aperti, perché è veramente triste la persona che non sa sognare, non sa tenere il cuore giovane e sempre pronto ad emozionarsi ed emozionare. E tu, i tuoi sogni, uniti ai tuoi ricordi più belli, di montagne, di mare, di natura bellissima , ma anche persone che ti hanno voluto bene e continuano a volertene, li tieni stretti stretti, come perla preziosa nell’angolo più bello e profondo del tuo essere, il tuo grande cuore..pronti ad illuminare con un grande sorriso la tua vita e quella di chi hai vicino.


Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa