Google+ Followers

martedì 25 ottobre 2016

HO UN PARERE DA CHIEDERTI..


L'assessore del mio paese, Stefano, un bravissimo ragazzo, mi ha chiesto di presentare in una serata, il libro qui a Castiglione d'Adda. La cosa non può che farmi piacere, però ho qualche dubbio e mi serve un consiglio da te che considero amico. A parte che non ho idea di come funzioni la cosa e la mia ben nota timidezza ( solo in montagna so esaltarmi come molti di voi sanno ) ho un po' paura che la cosa mi possa deludere..e ti spiego il perchè.  Qua io e i miei libri siamo così famosi che i link vari che ne annunciano l'uscita non vengono neanche condivisi dal gruppo  SEI DI CASTIGLIONE SE..con la scusa che c'entrano poco col mio paese. A parte che su 100 foto , minimo 80 lo ritraggono, che molte emozioni lo celebrano, come borgo bellissimo, che ringrazio gli alpini e il gruppo di Chernobyl, qui molto attivi, che ricordo grandi persone andate via troppo presto e che in un capitolo ho raccolto alcune poesie di poeti locali, credo che abbiano ragione. Tu cosa ne pensi ?? io credo sia vero il detto NEMO PROFETA IN PATRIA EST, oppure sarà vero che io non merito questo paese, o magari il contrario. Aspetto pareri e suggerimenti..la presentazione la faccio o no?? e non è un problema di vendite , quello non mi tocca , ma di non essere considerato ignorante perchè vivo qui o perchè faccio solo l'operaio.. 
Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa