Google+ Followers

sabato 7 giugno 2014

A TUTTI GLI AMICI ED AMICHE , CHE CREDONO E VIVONO ANCORA L'AMORE, NONOSTANTE TUTTO..

IN UN MONDO DOVE TUTTO SEMBRA PRECARIO
CI SONO ,PER FORTUNA ,ANCORA PERSONE CHE
CREDONO E CERCANO DI VIVERE L’AMORE PER SEMPRE


È difficile dire grazie per quello che si dà per scontato,
non è facile vedere il bene, nella quotidianità,
l’amore in una vita passata e soprattutto vissuta insieme.
Per me voi siete questo e non vi ringrazierò mai abbastanza,
per quello che senza saperlo mi sapete dire e dimostrare con
la vostra vita gioiosa ,ogni giorno.
Da fidanzati è facile,si è innamorati,i difetti non si vedono o si spera di cambiarli in un domani prossimo..
 e ogni momento è buono per fare all’amore...e per fare una dolcissima pace.
Poi ci si sposa e qualche volta ci si accorge che quelle che sembravano piccole mancanze sono spesso situazioni che
magari ci mandano facilmente in collera ,generando di frequente
discussioni che consideravamo impossibili.
Arrivano i figli,che sono la gioia del nostro cuore ma col calo del
desiderio ,legato all’impegno per educarli,si sottrae il tempo di stare insieme e di vivere i nostri momenti magici.
Aumentano le pressioni esterne e spesso ,noi sposi  siamo lasciati
soli nelle nostre scelte,specialmente se sono controcorrente.
Qualche volta la vita riserva anche brutte sorprese e gli amici
piano piano se ne vanno,soli i pochi veri restano vicino a noi.
È per questo che vi dico grazie,perché ,
nonostante la barca del
vostro amore,come quella di tutti,sia incappata certamente,in
qualche tempesta,nella traversata di questo mare
che è la vita,
voi avete tenuto,stando insieme,la barra dritta,verso un ormeggio
che insieme avete scelto e insieme vi auguro di raggiungere, dopo  una lunghissima  e felice vita accanto ai vostri cari.
Siete stati capaci di dirvi si ogni giorno e lo dite ancora nonostante i tanti anni e  quando penso alla mia vita di famiglia,
mi auguro di essere amato,da mia moglie come tu lo sei dalla tua
e  di saper ricambiare verso di lei come tu senz’altro fai con la tua metà del cielo.
In un mondo,dove tutto sembra naufragare,è bello seguire la scia di chi
fende sicuro le onde dell’amore.
E di questo esempio non posso che dirvi continuamente grazie…



Emiliano


1 commento:

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa