Google+ Followers

domenica 28 maggio 2017

QUALCHE IDEA SULLA DUE GIORNI DI PRESENTAZIONE DEL MIO LIBRO A POZZA L'11 LUGLIO..io arrivo lunedi 10, se vorrai ti propongo 2 escursioni da condividere con me..


.Come sai a luglio , l'11, presento a  POZZA DI FASSA, nel PALAZZO DEL   COMUNE, 
                          il mio libro                            
 NON DIMENTICATEMI..VI AMERO' SEMPRE
a proposito, se lo volessi io te lo posso ordinare..
Comunque , io arriverò in valle lunedi 10 e mi piacerebbe fare con te, se ne avrai tempo e voglia, un paio di escursioni, magari faticose e lunghette ma veramente carine.  Arrivando in macchina e avendo quindi nelle gambe il viaggio, credo sarebbe bello trovarsi alla funivia per BUFFAURE, salire fino a COL VALVACIN e da li iniziare l'escursione che è quasi tutta in quota. SASS D'ADAM, SASS PORCEL e siamo a CIAMPAC , per l'esattezza a sella BRUNECH. Saliamo a cima ALTO che è una cimetta proprio sopra la sella , poi per una bellissima cresta erbosa che divide la VAL GREPA dalla conca di CIAMPAC,arriviamo sotto la CREPA NEIGRA.


Sarebbe bello e non difficile andare in cima, ma essendo il sentiero un po' esposto e in certi punti pericoloso, credo sia meglio continuare per salire in cima allo SPIZ DE SOFORCELA, la croce che si può ammirare da Canazei.


Alla fine , ritornati per il crestone piatto ed erboso, vedremo se scendere a FONTANAZZO per la magica  VAL GREPA, oppure a POZZA per la VAL GIUMELA, magari toccando le cime del COL BEL e del SASS DE PERE..vedremo, bel giro non ti pare ?? SE vorrai essere dei nostri  NO PROBLEM, la compagnia credo sarà bella e gli ambienti fantastici..
TI ASPETTO ALLORA ALL'ESCURSIONE E ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO IL MARTEDI.



Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa