Google+ Followers

lunedì 9 maggio 2016

DEDICATA A CHI..


QUESTA MIA EMOZIONE, PREGHIERA, LA VOGLIO DEDICARE..

A chi crede ancora che  nella natura  ci sia il senso vero delle cose, montagna , mare, lago, o pianura non conta, solo vivere in simbiosi con essa e rispettarla per lasciare qualcosa a chi verrà dopo di noi, è importante, poi ognuno la viva e la idealizzi come vuole..

A chi crede che nella vita non contino solo i soldi, il successo, il piacere, ma la voglia , la fatica , la passione di sognare , anche contro tutto e tutti..e magari la soddisfazione di realizzare qualche bel sogno che illumini per molto il nostro cuore.


A chi è convinto che spesso la fatica, la sofferenza di credere in un ideale e  i sacrifici per arrivarci, siano spesso il nettare della vita , che altrimenti sarebbe scialba e vuota.

A chi, per esperienza diretta, crede che una stretta di mano, dopo aver affrontato  fatica, pericolo, incomprensioni e magari piccoli litigi ed essere arrivati alla realizzazione di un sogno, sia una delle cose che colorano la vita e che cementano l'amicizia e il gusto di stare insieme..


A chi, nonostante tutto e tutti crede ancora nell'amicizia e nell'amore e si adopera per farsi portatore di queste gioie  forse riservate ai pochi che , magari sbagliando, si mettono sempre in gioco.

A te che, questo si con fatica, mi sopporti pazientemente e forse sorridi benevolmente..

A TUTTI VOI INSOMMA..CARISSIMI, IMMERITATI E INSOSTITUIBILI AMICI..


Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa