Google+ Followers

giovedì 18 luglio 2013

A CHI PUO' ANCORACAMBIARE IL MONDO....I GIOVANI

RAGAZZO che cammini sulle strade del mondo,
 lo so che ti ho deluso, 
quando avevo la tua età
 volevo cambiare il mondo, farlo più bello e vivibile 
affinchè tu potessi viverci in pace e molto meglio di me e di chi è venuto prima...
Moli sono i motivi di queste mie mancanze..
 e credo che tu li sappia e conosca tutti,
sete di potere , soldi, libertà nella specie più falsa..
potrei continuare all'infinito
nell'elencarti le mie debolezze, le mie grosse mancanze...
Ormai io non so sognare e lottare più..
ma ti prego, tu non smettere mai..
continua a sognare, 
ad amare i tuoi sogni 
 e a cercarne la realizzazione..
solo così il mio continuare a vivere avrà un senso e una speranza..
che tu sia..
 e non è poi così difficile , migliore di me..
Scusami per la mia ignavia,
 per il mio adagiarmi su cose già fatte dette e viste..
ma tu sei e sarai , per sempre , 
il pensiero 
che mi fa alzare il mattino
e coricare con una flebile ma vera speranza la sera..
Tu sei l'alba 
che ogni giorno illumina  il mio vivere..
sei l'acqua pulita e fresca di sorgente che ogni volta mi disseta..
Sei la parte di me che avrei voluto essere
e che non ho saputo realizzare..

Emiliano

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa