Google+ Followers

sabato 13 luglio 2013

NON AMARMI..dedicata a chi soffre per i troppi ignavi che non si decidono mai..tanto chi soffre sono gli altri..




NON AMARMI..
se appena sveglio , guardando il profilo ordinato e pulito del tuo letto, non hai rimorsi per una notte che, come molte altre sarebbe potuta andare diversamente e regalarti attimi indimenticabili di gioia eccelsa e immensa...

NON AMARMI..
se nel nero del caffè  non sai vedere il colore triste e doloroso del mio animo  , che anela a ricevere amore e che invece si trova a spargere lacrime  fredde e tremendamente amare su sogni e progetti per un futuro diverso..e magari più felice se vissuto insieme..

NON AMARMI..
se il tuo orgoglio , la tua superbia , non ti danno la forza di annullare quel pò di te che ci ostacola , per fondere tutto il resto che hai , e non è poco e farci diventare una cosa sola..

NON AMARMI..
se nella tua mente e nel tuo cuore , gli spazi che mi lasci sono solo angoli angusti di ricordi spiacevoli e lontani..
se credi che io possa continuare a pensarti e ad amarti davanti aduno schermo fisso o ad un telefono che non suona mai  col trillo di chi mi fa battere più forte il cuore..

NON AMARMI..
se credi che io possa , come Penelope , continuare ad aspettarti, continuare a credere che i tuoi problemi siano così gravi da farci restare divisi, per essere pronta quando a te va o quando qualcosa potrà cambiare..forse è meglio che prima cambi il tuo cuore , il tuo senso di amore che mi sai dimostrare con fatica e dolorosamente a rate..che io pago carissime..

AMAMI..E CHIAMAMI, 

quando avrai capito che amare non è avere , ma essere , uno per l'altro , senza mai perdere di vista il fine globale della propria vita..che è regalare gioia e felicità infinite a chi , il destino ci ha posto accanto , per fare un pezzo di strada insieme
e per farci voltare indietro per ammirare , con sguardo estasiato , i piccoli miracoli  che , come fiori di un campo che in primavera regalano la gioia agli occhi, hanno regalato un senso nuovo e finalmente felice al nostro vivere...

Emiliano..

1 commento:

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa