Google+ Followers

lunedì 2 marzo 2015

SI COMPRI UN ATLANTE..

Prova ad immaginare la scena, sul set di un film hard, Rocco  Siffredi sta girando una scena bollente e casualmente una donna , attempata,in là con gli anni e abbastanza robusta..che non ha niente a che fare con quello che sta capitando, si permette di dire all'attore " SI COMPRI UN KAMASUTRA "   cosa penseresti di questa disgraziata?? minimo che è fuori di melone, o che abbia nostalgia di ben altro frutto che casualmente in quel caso abbonda sistematicamente..
Perchè ti scrivo questo?? è presto spiegato..


Dopo  una bellissima escursione sull'altopiano di Siusi e un 'ottimo pranzo , stavamo ritornando in un bel gruppetto a piedi , a differenza della grande maggioranza del gruppo, alla stazione a monte della funivia.  Mentre camminavamo, ammiriamo estasiati il sassolungo e il sassopiatto che , con le loro cime imbiancate e ammantate di neve in forte contrasto con l'azzurro del cielo, ci regalano scorci indimenticabili..


Ad un certo punto, l'immancabile Giampaolo, la mia spina nel fianco, la mia nemesi, inizia una discussione sui confini delle montagne e la singolar tenzone continua per un bel pò..a me puoi toccare tutto, ma non la mia conoscenza delle montagne per cui mi scaldo un pò, lui                           ( Giampaolo ) lo sa e nonostante sappia, come mi dirà dopo di avere torto, continua a punzecchiarmi..ad un certo punto il colpo di scena, una signora anziana, credo del centro italia, che non ho mai visto nè vedrò mai, si volta seccata e mi dice.." SI COMPRI UN'ATLANTE" la frase poi diventerà un tormentone tra i miei amici, ma io gentilmente..avrei potuto darle della maleducata e dirle di farsi gli affari suoi, le rispondo che io parlo a ragion veduta , tanto che, le cime di cui parliamo e che tanto afferma di conoscere più di me, io le ho salite. Lei mi guarda un attimo e mi risponde.." Può anche aver salito l'Everest, ma se non ha il senso dell'orientamento non capisce niente. Al momento mi sono incazzato, ma poi ho stretto i pugni ed ho taciuto, probabilmente, anzi sicuramente lei queste cime le ammira solo dalla camera d'albergo mentre fa il golfino al marito che zitto zitto la segue..ho lasciato perdere , però a chi dice che i giovani sono maleducati , rispondo coi fatti che non è sempre così..e in ogni caso, se qualcuno volesse, mi compri un'atlante, perchè io di Dolomiti, delle montagne della mia vita, probabilmente non so niente.. E' O NO LESA MAESTA'..

io e mio figlio Sebastiano in cima al Sassopiatto..anno 2009
io e mio figlio Sebastiano sempre al Sassopiatto , in cima, ... anno 2008
io in cima al dito medio ( 5 dita ) anno 1987
Cosa ne pensi ?? Avrei dovuto fare il maleducato e mandarla a quel paese?? Credo che Rocco lo farebbe..
Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa