Google+ Followers

venerdì 14 dicembre 2012

AL MIO ...AL NOSTRO NUOVO PARROCO, DON ANTONIO, UN MITO...


il nuovo parroco, ha un merito , o forse una colpa, avermi regalato la passione della montagna molti anni fa...
Adesso nel suo ministero è fonte di gioia vera e di speranza per chiunque ...lo incontri..
SA FAR VEDERE LA FELICITA' VERA DEL CRISTIANO CHE CREDE IN UN DIO RISORTO...





A  DON ANTONIO...con tanti auguri di buon compleanno...
ogni sacerdote è un dono per questo mondo così difficile e a volte cattivo, il prete ,come una fonte d'acqua,  disseta il viandante che vagava disperato nel deserto e gli  regala nuove energie per continuare il cammino verso la gioia infinita , il porto sicuro della felicità vera...
Ma lei, è , ogni giorno che passa, per me e per la  comunità che le è stata affidata, un regalo ulteriore, una di quelle occasioni di cambiare stili di vita , che poche e fortunate persone sanno far cogliere a chi li incontra..
Ma la sua non è fortuna, lei crede veramente a quello che fa e che predica e il suo entusiasmo contagia , forse perchè è molto gioioso e convinto , le persone che la incontrano ogni giorno..
A volte , mentre la guardo nel suo ministero, mi sembra di vedere Pietro l'apostolo, che torna dal sepolcro , un pò trafelato e forse spaventato, felice di averlo trovato vuoto, felice di cominciare a capire e desideroso di dare agli altri, a tutti i suoi fratelli, la notizia più grande e bella..
Colui che è morto, ora è tra i vivi, è risorto...
Per me la sua fede, il suo accostare tutti, anche solo per dire una parola buona, è frutto della felicità convinta che Lui è risorto e col suo grande amore ci vuole tutti salvi e felici in un domani radioso..
Don Antonio, io ho sempre ammirato in lei le doti umane che sono notevoli, però oltre a quelle , credo che il suo credere sia il regalo più bello che sa fare a tutti noi, che a volte cerchiamo facili risposte alle vicissitudini della vita..
Questa vita che vissuta con serietà e impegno costante , pur con tutti gli errori , può essere veramente un anticipo di paradiso...e lei con la sua gioia vera, il suo sorriso sempre accattivante e spesso consolante , ne è la prova più concreta...LA FEDE  VIVA , SA DARE FELICITA' E PUO' REALIZZARE UNA VITA..Io la ringrazio perchè , per me , lei è la prova che il cristiano è un uomo felice e nonostante tutto, questa felicità può diventare luce del mondo..
GRAZIE TANTISSIME PER IL SUO ESSERE COSI'...


 EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa