Google+ Followers

venerdì 8 marzo 2013

8 MARZO..festa della donna..ma è veramente così????

Ti diranno che è la tua festa, ti porteranno rami o mazzi  di fiori,cioccolatini, abbracci auguri, ma domani sarai già tornata al ruolo che noi, anche se inconsapevolmente , ti abbiamo dato....forse la nostra serva...
Noi maschi siamo speciali e sappiamo anche essere meschini quando vogliamo...forse non capendo mai la vostra unica grandezza...
In questo giorno di festa, probabilmente un poco sfasata nel suo senso vero, io amo ricordare , con affetto ma con orrore, una fabbrica bruciata con dentro le donne , lavoratrici che reclamavano i loro sacrosanti diritti, ....tutto intorno , come a fare da sudario, siepi intere di piccoli fiori gialli che poi diventeranno il simbolo della vostra festa...Amo pensare , con profonda tristezza alle donne uccise per troppo amore..se poi si può chiamare amore il togliere la vita...questo insulto alla bellezza della vita deve finire, perchè chi sa amare sa anche rinunciare...
AMO PENSARE A VOI CHE MANDATE AVANTI IL MONDO SENZA FARLO PESARE COME FACCIAMO NOI, CHE SAPETE FARCI SENTIRE UNICI , CHE SAPETE AMARCI NONOSTANTE TUTTO...
AMO PENSARE A VOI DONNE COME LA GIOIA PIU' BELLA CHE C'E' AL MONDO,AL VOSTRO MODO  UNICO DI FARCI SENTIRE BENE CON L' ESISTENZA INTERA...
AMO PENSARE A VOI DONNE COME ALLA PARTE MIGLIORE DEL MIO ESSERE AL MONDO...

BUONA E VERA FESTA..

1 commento:

  1. ...E così...mi hai commossa...grazie! Sì chi sa amare sa anche rinunciare...sì..Lis

    RispondiElimina

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa