Google+ Followers

lunedì 14 luglio 2014

UN MIO PERSONALE ORGOGLIO..


Oggi,rovistando fra le cose del mio povero babbo,..è una vita che non entro più in casa sua..la trovo triste fredda e vuota, mi sono capitate in mano delle foto che il mio papà conservava gelosamente..era molto felice di guardare i suoi tanti nipoti e non ne gettava via neanche una foto anche se vecchia..
Guardando le foto dei miei figli mi sono un attimo commosso e mi è venuta nel cuore una punta di orgoglio..
Sebastiano a Rivazzurra
Marta la diva..
Ci  sono persone che dicono che in montagna valgo poco, faccio solo chiacchiere, che a scrivere faccio schifo..( letterale ) che sono un fallito perchè non mi so godere la vita..sacrifico troppo tempo coi miei figli..
Seba un pò più grande sempre in spiaggia..
La Sciantosa..
A volte certe critiche fanno male..e uno se le tiene nel cuore , però poi  ci pensa un pò e la conclusione è una sola..a parte che i conti si fanno sempre dopo, che educare è ancora per me un compito difficile ma affascinante..che forse se guardassimo a casa propria..Comunque come disse Cornelia , la famosa matrona romana che a chi le chiedeva di mostrare i gioielli indicava i suoi figli..questo è il poco che , anche grazie a Paola ho saputo e voluto fare..sarà poco , non discuto, credo di non avere dato un apporto per risolvere i problemi del mondo..,
Però i miei figli, la mia famiglia , mi rendono sempre molto orgoglioso della vita che faccio.. e se a qualcuno non basta, non credo sia un problema mio..
finalmente un pò di montagna..Seba a Viel del pan
posa plastica, ma lineamenti delicati..
e comunque , scusami la mancanza di umiltà, ma sono proprio belli i miei figli..forse perchè mi assomigliano poco..
Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa