Google+ Followers

venerdì 16 luglio 2010

SONO UN BUON EDUCATORE??

SI SENTE DIRE ,SPESSO DA PERSONE UN PO'AVANTI NEGLI ANNI,CHE I VECCHI RESTANO SEMPRE SOLI E ABBANDONATI. PURTROPPO IN MOLTI CASI E'VERO MA IO MI CHIEDO:I VECCHI SONO ABBANDONATI,MA I GIOVANI? QUANTI GENITORI PERDONO IL LORO TEMPO PER STARE VICINO O ANCHE SOLO PER INTERESSARSI DI QUELLO CHE FANNO I PROPRI FIGLI? CON LA SCUSA DELLA LORO LIBERTA' ( O DELLA NOSTRA ) CONCEDIAMO LORO TUTTO SENZA MAI CHIEDERE CONTO DEL LORO OPERATO E PER COMODITA'GIUSTIFICHIAMO TUTTO QUELLO CHE FANNO ( O CHE RIUSCIAMO A SAPERE )....E' VERO CHE DEBBONO CRESCERE ED E' DIFFICILE EDUCARE SENZA ESSERE ASFISSIANTI ;MA COME GENITORE NON ME LA SENTO DI DARMI PER VINTO ALMENO SENZA PROVARE A PERDERE UN PO'DI TEMPO COI MIEI FIGLI ,SENZA AVER PROVATO AD INTERESSARMI AI LORO SOGNI ED ALLE LORO ASPIRAZIONI...E SOLO ALLORA DOPO AVERLE TENTATE TUTTE ,POTRO'DIRE ,COME PADRE ED EDUCATORE ,DI AVER ASSOLTO IL MIO COMPITO,NON GUARDANDO IL RISULTATO,MA SOLAMENTE LO SFORZO DI AVER FATTO UN POCO DI STRADA ASSIEME ALLE PERSONE PER CUI SONO FELICE DI STARE AL MONDO.....................
EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa