Google+ Followers

lunedì 10 settembre 2012

NOEMI.. un tenero raggio di sole che illumina, tutto quello che ha intorno...




quando la notte è nera e fredda e  la paura a volte toglie il respiro,
 è il primo rosso, prima tenue , poi sempre più vivo  che colora l'orizzonte
  a scaldare un poco il cuore
 e il primo raggio di sole , magari in anticipo, magari inaspettato 
 a dare un senso nuovo alle cose...
Tu sei arrivata prima del tempo
 e inaspettata,
tutti convinti di dare compagnia al tuo fratellino
con un bel maschietto,
si sono stupiti e commossi, per prima la tua cara nonna,
a vedere il tuo bel visino e le tue manine da stupenda bambina...
La tua nonna , che ha sempre il sorriso cordiale e sincero,
aveva negli occhi una luce diversa, 
era più felice e a stento tratteneva l'emozione...
Il mio augurio, tu che sei stata e sarai la gioia dei tuoi genitori,
è che i tuoi occhi , profondi ed espressivi,
come le montagne che ti hanno visto nascere, 
possano vedere il bello in ogni cosa ed  in ogni persona..
La gioia che tu porti col tuo arrivo , 
possa essere, in una famiglia già felice
e fonte di felicità vera,
uno sprone  ad andare avanti nel solco buono 
di chi ti ha preceduto e ti ama immensamente..
Non perdere mai il sorriso e la cordialità
delle persone che ti stanno intorno
e ogni volta che avrai paura del mondo,
ricordati che ti saranno sempre vicino
e che il loro amore non ti potrà abbandonare mai..
Io non ti ho ancora visto 
ma sono sicuro della tua bellezza
e sono convinto che ogni bambino che nasce,
è un segno che Dio non si è stancato del mondo,
anzi , con questi doni d'amore, 
fa di tutto per renderlo più bello..




EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa