Google+ Followers

giovedì 16 settembre 2010

QUANDO UNA MAMMA SE NE VA..( ad un caro amico )

C' è qualcosa di molto triste in questo pomeriggio di fine estate e anche il sole rosseggiante all'orizzonte,sembra avere rispetto del mio dolore...i miei occhi ,bagnati dalle lacrime,mi fanno vedere con fatica i panorami che molte volte,tu e io ,mamma ,guardavamo insieme...
E' sempre troppo presto quando una mamma se ne va, e se anche non lasci soli dei bambini piccoli,la tua mancanza si sentirà bruciante come non mai..
Con noi eri solita ridere e scherzare ,e fino a quando la malattia non ti ha piegato,sei stata per noi esempio di una vita donata ,con amore agli altri..
Adesso che tu e papà siete ancora insieme,da lassù,dove senz'altro veglierete su di noi,proteggeteci sempre e fate in modo che la vostra mancanza sia lieve.
Si dice che il tempo è il miglior medico ,ma una mamma che ha amato,non verrà mai dimenticata dai suoi figli e da quelli che hanno conosciuto il suo amore e la sua disponibilità al servizio degli altri.
Ciao mamma,quando con la mia bambina verrò a trovarti dove riposi,indicherò il cielo e le spiegherò che sei partita perchè il Signore aveva bisogno di un nuovo angelo,e sono sicuro che lei capirà...Ciao mamma ,in vita hai faticato tanto,adesso riposati nella pace dei giusti..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa