Google+ Followers

martedì 7 settembre 2010

Settimana stupenda..voglio ringraziare,Nicoletta ,col marito Antonello che hanno camminato e aspettato sul sentiero del rif.S. Nicolò e mi hanno fatto compagnia per il resto della giornata..Siete splendidi e il vostro amore,aiuta a guardare con più fiducia al futuro..
Evelina,grande camminatrice e appassionata di montagna,per me sei stata una compagna di escursione eccezionale e le due cime salite insieme le dedico a te che col tuo morale hai rallegrato le camminate compiute insieme..
Jo e Cigo ,come tutti i prigionieri dei sogni,mi stupite sempre più per la vostra voglia di scoprire ,salendo,cose e panorami nuovi,se non ci foste ,bisognerebbe farvi apposta.. A mio figlio Sebastiano ,che con un papà così matto in montagna,non si lamenta mai anzi mi segue e spesso ho l'impressione che mi stia dietro per non umiliarmi con un sorpasso e una fuga per la vittoria.. Grazie anche a tutti quelli che mi hanno sopportato incontrandomi e che magari ho stufato coi miei consigli..vi assicuro,queste montagne,io le ho veramente nel cuore e vorrei che tutti le amassero quanto me..
Ma grazie anche alla mia Paola e Marta che ogni giorno ,con pazienza,mi aspettavano in valle per farmi fare ,pur con tutti i miei difetti,il papà premuroso che credo di essere..

EMILIANO

2 commenti:

  1. GRAZIE A TE!!.. SEMPRE UN PIACERE!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Emiliano...che come sempre sei stato la nostra GUIDA !!!

    RispondiElimina

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa