Google+ Followers

sabato 18 febbraio 2012

UN PAIO DI COSE CHE MI STANNO DA TEMPO SULLO STOMACO...

vorrei spiegare ,a cuore aperto ,un paio di cose su di me e sul rapporto che ho con la religione,so che se mi sei amico ,anche se magari non capirai ,però non mi giudicherai superficiale come fa la maggioranza di chi mi conosce..Io credo molto in Dio e cerco di rispettare le sue leggi ,nonostante le continue cadute so che Lui mi ama e che fa di tutto per vedermi felice....Vado a Messa anche se non sempre ,però sono 9 anni che non faccio la comunione e penso che non la farò mai più..so di sbagliare ma per me è così..
Quando in chiesa vedo persone che invece di amare come dice Gesù ,sanno solo odiare e fanno di tutto ,vuoi per invidia ,vuoi per gelosia e comunque sempre per ignoranza,per rovinare la vita a te e a quelli che hanno vicino ,mi viene ,e non esagero ,un conato di vomito..quando li vedo aprire le mani ,come per un abbraccio ,dicendo il padre nostro,so di sbagliare ,ma penso che se quelle mani se le mettessero nel culo ,forse ne uscirebbero più pulite...UN CRISTIANO PUO' NON ESSERE CAPACE DI AMARE,MA NON DEVE ASSOLUTAMENTE ODIARE..immagina cosa penso quando li vedo fare la comunione..E' vero ,non si deve giudicare,ma prova u attimo a metterti dalla parte di chi subisce continuamente cattiveria e odio.. e se proprio vogliamo guardare i primi a giudicare sono loro..infatti si sentono bravi perchè loro a messa ci vanno sempre e fanno la comunione..Quando saranno giudicati dal giudice supremo non potranno dire ..io andavo sempre a messa ,perchè sarà loro detto..E SI CHE ANDAVI SEMPRE A MESSA..E NON HAI MAI CAPITO aggiungo io..se la messa ,nonostante i tuoi difetti non ti cambia o perlomeno non ti mette in crisi ,è tempo perso..Una volta si diceva vizi privati e pubbliche virtù..e si taceva su tutto ,tanto Dio perdona..A parte che il perdono loro sono i primi a negarlo,il mio motto è vizi pubblici e virtù private..io cerco di vivere il mio cristianesimo amando e poi si vedrà..TANTO ALLA FINE SAREMO GIUDICATI SULL'AMORE E NON SULLE MESSE O COMUNIONI..e allora ci sarà da ridere..e se io non mi salverò ,perchè ho sbagliato le scelte ,pace,non c'è problema ,io già adesso ,amando anche con fatica,sono  felice  ..di loro non si può dire uguale ... io di Cristiani così nel senso di falsi e cattivi , felici  ne conosco pochi..e voi???

EMILIANO...

3 commenti:

  1. Caro amico anche io non vado piu' troppo a Messa non perchè ma per pigrizia ed è molto grave.Spesso prego propio come ci hanno insegnato in Seminario e mi sento vicino a Lui.Credo che l'ipocrisia degl' altri non debba farci a allontanare da Dio.Anche io non faccio la comunione da quasi un anno ma ti posso assicurare la sereniutà che mi pervade quando mi avvicino a questo Sacramento.Fallo è bellissimo

    RispondiElimina
  2. il mondo è pieno di gente come quella che hai descritto.... non avranno frutti da portare quando busserrano alla porta del signore le loro mani saranno vuote.. consolati cosi emiliano è poco ma sincero...

    RispondiElimina
  3. Io sono sicuro,che Dio nostro Padre. Legge nei Cuori e nelle Menti di tutti,noi siamo Lui Lui e' Noi..mentire a Lui e' mentire a se stessi. Io prego col Cuore in ogni posto..ringrazio Madre Terra,i Miei fratelli Elementali..

    RispondiElimina

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa