Google+ Followers

sabato 4 febbraio 2012

IL VALORE INESTIMABILE DI UN SORRISO,VERO E SINCERO...

crediamo di essere felici, di avere tutto in tasca  e in mano ,ma è proprio vero che il nostro continuo affannarsi per possedere sia la vera chiave di volta di una felicità perduta???
E' sparito dalle nostre facce il sorriso,quello sincero e profondo che venendo dal cuore ,illumina il volto di chi lo prova e il cuore di chi lo vede...
Se una persona sorride e lo fa spesso ,è considerata un pò matta ,ad  essere gentili e non c'è felicità recepita nei commenti delle persone che si incontrano sulle strade del mondo...
La gioia degli altri  è un fastidio per molti e gelosie e invidie si sprecano ,facendo più male ed essendo  più inutili dei tentativi  personali di  scoprire il vero senso del vivere bene...
La smania di possesso ci ha tolto ogni gusto delle cose semplici, non sappiamo più stupirci per un'alba  rossa  e fredda sui campi pieni di neve....sappiamo solo lamentare il fatto che la neve è un fastidio  e può creare problemi al nostro  cercare di  avere di più...
Se una ragazza aspetta un bambino e magari non è il primo e neanche il secondo ,sappiamo solo pensare che se fossero stati attenti non sarebbe successo ..dimenticando che la vita donata è una delle cose più belle al mondo...io ci ho pianto calde lacrime tutte due le volte che è successo...
Non sappiamo più essere felici del poco ,perchè sempre alla ricerca del possesso di cose e a volte di persone,non sappiamo più ridere di noi e ci prendiamo sempre troppo sul serio...
Il problema è che spesso ,la ricchezza non regala gioia e vita migliore ,perchè non ci basta mai e io la paragono ad un pugno di sabbia fine sulla riva del mare,basta un alito di vento per disperderla in mille rivoli che non si possono prendere più...
Da parte mia ,spero che mi conosce e chi ha la sfortuna di incontrarmi possano essere colpiti sola dalla mia ricchezza dell'anima ,dal mio sorriso cordiale vero e profondo e dalla mia voglia ogni tanto ,
di salire le montagne per darmi la volontà e la forza di restare quello che sono ,un povero umile ma felice di essere al mondo,uomo che cerca la vera felicità non nell'avere ,ma nell'essere...
E SPERO DI NON CAMBIARE MAI...


EMILIANO

2 commenti:

  1. parole bellissime e vere... purtoppo è cosi la gente vuole apparire.. non prvare emozioni , avere per dimostrare agli altri ... è tutto sbagliato... ma quelli come io ete saranno sempre meno e l umanita si ritrovera con dei robot.....giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo di no..intanto cominciamo a far crescere nel senso vero delle cose i nostri figli e poi si vedrà...
      emiliano

      Elimina

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa