Google+ Followers

giovedì 17 maggio 2012

MEDITAZIONI DI UN CRISTIANO INQUIETO..povere ,umili, ma sentite..


VII DOMENICA  DI PASQUA  --  Ascensione del Signore-- ( ANNO B )

Dal Vangelo secondo Marco...
E DISSE LORO...
IL SIGNORE GESU' , DOPO AVER PARLATO CON LORO, FU ELEVATO IN CIELO...
Gesù ,sta per salire al cielo, la sua missione , la mia  e nostra redenzione tramite la morte e resurrezione , è conclusa e lui torna al padre dal quale era venuto per amarmi,per amare tutti noi, di un amore speciale,così grande che gli è costato la vita dopo la  grande sofferenza della croce...Ma prima di salire al cielo ,lascia a noi suoi discepoli,sua amata chiesa, quelli che saranno i compiti per farlo sentire ancora vivo  in mezzo a noi e farci vivere ogni attimo il suo amore  insieme alle persone che incontriamo ogni giorno..
Andate in tutto il mondo..già questo mi mette in crisi, io abituato ai miei ritmi ,ai miei schemi ,ai miei pregiudizi..che senso ha andare verso gli altri se il solo stare con LUI mi fa stare bene..perchè non puoi restare nel mio cuore e lasciare da parte ,per un attimo i miei fratelli e perchè ,io che ho capito ,con le mie azioni devo far capire agli altri quanto ci ami?? Che ognuno ti cerchi a modo suo..io ti ho trovato e ti amo ,perchè devo condividerti con chi ho vicino..e magari con chi mi è nemico ??'
ANDATE E PROCLAMATE...è questo il segno vero e l'ultima tua volontà ,che il tuo amore verso di me e attraverso il mio essere loro vicino ,verso gli altri,  sia nient'altro che il segno ,per ora piccolo di quello che sarà ,all'ultimo ,quando finalmente potremo vederci e vivere insieme nel tuo regno, il tuo dono più grande a tutti noi..il potere per sempre contemplare il tuo volto ,la tua gloria che saranno per me e per tutti ,la giusta ricompensa , ma solo grazie al tuo amore e al tuo perdono, di una vita che tu mi hai affidato perchè sotto la tua immensa grazia possa diventare segno di quell'amore che tu e solo tu ,hai saputo donarci...
Alla fine,nella mia povera ignoranza,meditando prendo questo insegnamento  e  cerco di farlo motivo di conversione...
Premetto che il primo cuore da convertite è il mio,perchè se si vuole cambiare il mondo occorre partire da se stessi...
E' bello guardare estasiati  il Signore che ascende al cielo ,preludio di quello che sarà la nostra destinazione se sapremo amare........
ma è' altrettanto bello e utile cercare e venerare il suo volto ,fra quello dei fratelli e amando loro ,essere con lui carne viva del suo essere dio.. e allora sì che Cristo benedicente non se ne andrà più dai nostri cuori...

Emiliano

1 commento:

  1. quello che scrivi è molto vero... ma è anche vero che è molto difficile fare come dici tu.. con tanta gente in giro che ti fa solo del male non è facile essere dei buoni cristiani...a volte è piu facile dimenticare dio e gesu ,piuttosto di fare la sua volonta..sarebbe cosi bello se tutti ci ricordassimo di Lui....giovanna

    RispondiElimina

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa