Google+ Followers

domenica 7 ottobre 2012

IL MOMENTO FORSE PIU' MAGICO, L'ALBA...

le stelle , sempre più fioche e tremolanti,
nel cielo che sta per accendersi, guardano 
lontane e fredde, 
la lotta  millenaria tra luce ed ombre,
tra freddo e caldo, 
un pò come la lotta eterna tra vita e morte..
Le nuvole nere, 
lunghi tentacoli protesi verso l'azzurro del cielo,
sembrano voler coprire lo splendore
del sole che nasce e che illumina e scalda i cuori
e regala speranza alle anime in pena...
La luna , lontana e silenziosa, 
forse fiera della sua splendida solitudine
ammira , annoiata e superba
lo spettacolo, prima di sparire
e dare appuntamento ad un altro crepuscolo
più bella e romantica che mai..
Le nuvole nere, con la luce che aumenta
si colorano i bordi esterni di un rosa fioco
ma pieno di promesse di bel tempo
e  un alone giallastro , quasi arancione,
di quelli che mi fanno venire in mente
le tempeste improvvise sul mare calmo e amico,
mi porta a pensare che anche oggi , nonostante le nuvole , 
nonostante la stagione, 
il sole vincerà ancora...

SONO SULLA MIA BICI CHE VADO AL LAVORO, 
MA IN CUOR MIO SO , CON SICUREZZA, 
CHE NONOSTANTE IL BUIO PIU' NERO
LA VITA VINCE SEMPRE SULLA MORTE...

EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa