Google+ Followers

venerdì 5 ottobre 2012

LA MONTAGNA 30 ANNI DI SOLITUDINE...NO, UNA VITA PIU ' VERA E BELLA...

a volte mi chiedo se , in questi tantissimi e bellissimi anni in cui ho frequentato la montagna , mi sono sentito più solo o mi sono arricchito culturalmente e umanamente...
Francamente non mi interessa , io in montagna ho sempre cercato il me stesso interiore che vorrei essere, ho imparato a vivere con l'essenziale, ad accontentarmi di quuello che ho, senza sperperare le risorse e impoverire chi verrà dopo di me...A volte mi basta un pezzo di pane e un pò d'acqua , magari fresca di sorgente , per tirare sera.. e spesso sono così concentrato e impegnato da non sentire neanche la fame oltre la stanchezza e qualche piccolo dolorino alle mani e ai piedi...
Non mi interessa più il dove e il come della mia montagna.. a me le cime piacciono tutte, nonostante poi abbia dei posti del cuore, e neanche come arrivarci , perchè se da giovane cercavo  la via difficile , le altezze e gli strapiombi più adrenalitici , adesso mi basta assaporare il senso lento e vero del salire per posare i piedi sulla cima dei miei molti sogni...


Il perchè salgo i monti è un pò più articolato , potrei dire che mi piace ma mi sembra riduttivo , anche se è vero, ma forse è perchè in certi posti posso scavare più intriormente nel mio io più profondo e capire i miei limiti ele mie possibilità...Ogni volta che torno , io mi sento più forte e mi si riempie l'esistenza della nuova e rinnovata voglia di vivere..
In montagna ho ricevuto tante gioie , tanto da essere sempre in debito ed ho avuto qualche dispiacere, dato forse da poche persone che credevo amiche ma che poi alla resa dei conti non lo erano per niente...


Insomma avrai capito che sono innamorato della montagna e sai il primo litigio da fidanzati con mia moglie su cosa è stato ?? Sulla montagna , infatti lei non voleva più che ci andassi...Abbiamo subito fatto la pace nel modo migliore che puoi immaginare e infatti poi , solo per fare la pace in quella maniera abbiamo bisticciato su altro, però adesso in montagna viene anche lei e i miei figli e ne sono tutti entusiasti?? 
COME MAI ??? PERCHE' LA MONTAGNA E' BELLA E RIEMPIE LA VITA , NON SOLO A NOI MATTI DELLE SALITE , MA ANCHE A CHI CI STA VICINO...


EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa