Google+ Followers

martedì 5 giugno 2012

QUEL FATIDICO 5 GIUGNO DI 24 ANNI FA..



pioveva a dirotto quel giorno,sembrava che dovesse venire giù il cielo intero,però ,quando ci si sposa , non si guarda al tempo,si deve fare e basta e se il vestito della nostra amica si era sporcato un poco ,strusciando per terra ,pace...sono cose che capitano..
Ormai single convinto e forzato avevo portato io i fiori per la sposa e mai mi sarei sognato della fortuna che mi avrebbero portato..
Bellissimo matrimonio ,commovente ,col mio migliore amico che mi lasciava per vivere felice..con mia grande gioia però...ma alla sera ,stanco e annoiato non mi capita di conoscere la persona che avrebbe cambiato per sempre la mia vita???


Come dopo una notte scura da far paura ,fredda da far morire,ho incontrato un raggio di sole che ,prima tenue e delicato ,ma poi sempre più forte e caldo , mi ha illuminato e scaldato l'esistenza...
Con te ho capito che , se nella vita è bello affrontare molte volte ,le rapide schiumose e rabbiose del fiume ,è anche bello navigare placidamente , solo sdraiato a prendere il sole ,magari vicino oppure insieme  a te che mi hai fatto conoscere lati  di me che prima ignoravo...
Ti ho reso felice in questi anni ?? Non lo so con sicurezza ,lo spero, io ho fatto del mio meglio  per essere la parte di te che mancava alla tua vita e già questo mi rende orgoglioso e contento...avrò avuto mancanze o pecche ,però grazie a te ,spesso solo alla tua pazienza ,ho cercato e forse sono riuscito a porvi rimedio..
Sarà assurdo,ma sai cosa mi da molto piacere del nostro stare insieme ??
sentire le persone che ,quando parlano di te , dicono ..quella è Paola e non quella è la moglie di Emiliano..perchè ,nel mio volerti bene ,ho sempre cercato di rispettare e incoraggiare  la tua diversità e le tue qualità differenti dalle mie...Sono passati 24 anni ,23 da sposati  eppure mi sembra ieri che giovanissimi  entravamo nella vita..Per me ,tu ormai sei una parte insostituibile  del mio essere ..spero che anche la mia pochezza  serva  a completare sempre di più ,la tua felice e gioiosa esistenza...



Emiliano

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa