Google+ Followers

domenica 18 novembre 2012

Cima Araralta e pizzo Baciamorti...

Emiliano, forse il più scarso..
Roberto, un mito..
Paolo...viene poco con noi, ma va forte..
Giuseppe. , il più vecchio....e si vede
Davide, che ci prende sempre più gusto a salire in cima con noi..
Carlo, un amico..ma cosa dico?? un fratello..
Domenico, con la giacca rossa..
e Riccardo ..



che dire?? giornata , panorami e amici splendidi, l'unica nota stonata i cacciatori che si sono incazzati perchè io parlando forte forse facevo scappare gli animali..io sono stato zitto , ma immaginate la gioia quando sulla cresta di vetta , ho visto sull'altro versante un branco di circa 20 caprioli che pascolavano tranquillamente..
Forse, e io spero di no, per i cacciatori sarà per un'altra volta...

Emiliano..

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa