Google+ Followers

sabato 17 marzo 2012

DA RAGAZZO ERO UN MONELLO..un pò anche adesso..MI PIACEVA MOLTO ,MOANA POZZI..


è inutile che io finga ,essendo ormai maturo ,che da giovane sia stato un ragazzo modello...
Ho sempre avuto molta  malizia  e avendo dei fratelli più grandi ,mi piacevano i giornaletti e le foto sconce..
Una volta non c'era come oggi internet e ,con la bici ,ioe i miei amici ,facevamo anche 20 km per andare a vedere i film a luci rosse ,in una città qui vicino e la nostra preferita era Moana Pozzi...
E' vero che in certe questioni la donna è sfruttata e diventa solo un oggetto di piacere ,però io essendo giovane non capivo ancora certe cose e poi ,detto tra noi ,quando lei era in azione ,erano gli uomini puri e semplici oggetti del piacere..
Lei metteva in tutto quello che faceva ,una carica in più e poco a poco è diventata l'icona sessuale di moltissimi uomini che sognavano di averla per una notte fra le loro lenzuola..

Poi qualcuno di noi  ha fatto la patente e alloraricordo le fughe al cinema,vero che erano vietati ai minori ,ma noi eravamo già grandi e col testosterone a mille,con quei gonfiori che al più presto bisognava far sfogare..
Perchè mentire e dire che si era bravi ragazzi..a parte che non era quello che poteva essere un metro di giudizio,una volta eravamo più addormentati ,però ci divertivamo e forse diventati adulti abbiamo ancora la voglia di vivere il sesso con fantasia anche se più incanalato ,come una volta..Adesso hanno e provano tutto da giovanissimi e forse a vent'anni sono già stufi...
Nel nostro immaginario Moana era il top e quando è morta un pochino per me e per noi ,il mondo era più povero...secondo me,la sua figura ,è stata importante  togliere dall'immaginario collettivo ,certe falsità dal mondo perbenista e borghese che dominava allora.. e per sdoganare un pochino la sessualità a lungo repressa di molti uomini..
MI devo vergognare di certe scelte?? IO PENSO DI NO..anzi ,nel bene e nel male ,mi hanno aiutato a diventare quello che sono ,uno che quando ama ,cerca sempre prima ,il bene dell'altro.. e se a qualcuno queste cose scandalizzano ,non c'è problema ,io sono così ,magari stupido ma sincero e se non piaccio ,basta non cliccare i miei link...


CON TUTTE  LE SCUSE SE TI HO SCANDALIZZATO...
EMILIANO

2 commenti:

  1. Sai cosa c'è di sbagliato, o di scandaloso, secondo me? Che gli uomini potevano e possono ogni cosa. Invece le donne... potevano essere solo in un modo o in un altro, non entrambi. Quando a una donna viene impresso un marchio, niente e nessuno lo può togliere, per il resto dei suoi giorni. Mentalità antiquata? Può darsi. Lo sbaglio è la disparità di trattamento e di considerazione. Penso che tu non abbia sposato una ex Moana. E come te molti altri.
    Mi firmo "anonimo" ma è evidente che sono una donna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io penso che se mi fossi innamorato di una ex Moana non avrei avuto problemi ad amarla,ciò che conta è quello che fa con me ,non il prima ...e quello che pensi tu l penso anche io..io non sopporto che un uomo che has tante donne sia un mito ,invece una donna è una puttana..per me sono uguali ...Per me l'amore supera e pulisce ogni passato..grazie comunque per il commento.

      EMILIANO

      Elimina

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa