Google+ Followers

mercoledì 14 marzo 2012

I MITI DELLA MIA GIOVINEZZA....Ernesto Guevare..il CHE...

OVUNQUE TU SIA,CONTINUA A VINCERE PER I DEBOLI E GLI INDIFESI..
                            COMANDANTE...


ero ragazzino e la vita cominciava a farmi capire da che parte stare per essere nel giusto e io seguivo con apprensione ,le notizie di un mondo che sentivo sempre meno mio...
In Cile,una forza crudele ,spegneva il sogno di milioni di uomini e nei miei discorsi da ragazzino,forse troppo precoci a volte ,si inserivano spesso le ingiustizie del mondo...
Poco a poco ho conosciuto la tua storia ,la tua figura e non mi stupiva il fatto che un medico ,abbia potuto e dovuto fare la scelta delle armi ,per difendere i più poveri e deboli del mondo...
Chi ,con l'inganno e la falsità ha messo fine alla tua vita ,neanche immaginava cosa sarebbe nato nel cuore di moltissime persone che col tuo nome sulle labbra ,cercavano di cambiare le cose di un mondo troppo ingiusto..e tu ,con la tua morte ,sei diventato il paladino dei valori della libertà e della giustizia..


Molti diranno che le tue idee,le tue lotte ,sono state inutili ed hanno creato nuovi dittatori ed in parte non è proprio falso ,ma l'aria nuova che si respirava in quegli anni,ha risvegliato le coscienze sonnolente di moltissime persone...
A me personalmente ,la tua storia ha insegnato che non bisogna  mai cedere di fronte all'ingiustizia e che anzi bisogna vigilare per non essere noi stessi fonte di ingiustizia ,con una vita che è diventata solo un prendere e pretendere sempre di più ,senza guardare a chi togliamo tutto..
Anche adesso che molti valori ,molte ideologie sono entrate in crisi ed in crisi profonda ,per me il tuo esempio ,le tue lotte ,la tua breve e sfortunata vita ,sono segnali che mi fanno sperare che un giorno,grazie a te e a pochi altri ,non esisterà più ricco e povero ,nè nero giallo o blu,ma saremo tutti uguali e sotto lo stesso  cielo,dove ,magari ingenuamente ,ci guardi e cerchi di renderci uomini migliori,anche nel nome e nel ricordo di un uomo che non ha avuto paura ed ha pagato con la vita questo suo coraggio...
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE...ERNESTO GUEVARA...


EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa