Google+ Followers

giovedì 5 aprile 2012

NON BISOGNA GIUDICARE..mi tolgo qualche sassolino...

una volta per tutte spiego come la penso su certe situazioni che mi toccano da vicino e che mi fanno soffrire da un bel pò di tempo...Io non ce l'ho coi cristiani , ci mancherebbe ,lo sono anche io e indegnamente cerco di portare avanti il credo che i miei genitori mi hanno insegnato e che tanti amici sanno testimoniare con gioia e costanza...
Faccio una premessa ,io giudico e lo so che sbaglio ,però il primo che giudico è me stesso einfatti se non faccio la comunione da 9 anni e penso che non la farò più,è perchè mi sento indegno di andare all'altare, visto che secondo alcuni non so essere superiore e non so perdonare..
Però la comunità cristiana deve essere capace di portare avanti un certo modo di vivere la fede e chi odia e augura il male ,per me non è degno di sentirsi cristiano...se capita ogni tanto ,vabbè tutti siamo deboli ,ma se la rabbia e l'odio sono uno stato permanente di certe persone ,a me qualche dubbio viene..
Eppure molti sanno solo dire di non giudicare...a parte che lo stesso Gesù ,dà dei metri di giudizio per dare un giudizio....NON SI ACCENDE LA LUCE PER METTERLA SOTTO IL MOGGIO....VOI SIETE IL SALE DEL MONDO , MA SE  IL SALE PERDE IL SAPORE ???
Già qua ci dovremmo interrogare sul nostro essere cristiani,oppure prendere gli atti degli apostoli e confrontarci sulle parole.. GUARDATE COME SI AMANO.. e fare un serio esame di coscienza sulla nostra vita..Eppure a volte sappiamo solo guardare gli altri, diciamo di non giudicare e poi appena entra uno in chiesa che da un pò non frequenta più ,è solo un mormorio ,sommesso ma fastidioso..
E quando una giovane ragazza rimane incinta o va a convivere?? In questi casi non lesiniamo giudizi
per cui  NON GIUDICARE ,vale solo per gli altri...Secondo me ,siamo troppo legati a vecchi schemi ,per cui chi viene in chiesa ed è un fervente  mentre prega ,per noi è bravo ,fa niente se poi ,diverse persone soffrono per la sua cattiveria..
E' per questo che a volte sembra che ce l'abbia con la chiesa..IO CE L'HO SOLTANTO CON CHI ,PER CONVENIENZA O PER COMODITA' ,SA RICHIAMARE SOLO CHI SOFFRE ,DICENDO DI PORTARE PAZIENZA , E NON RICHIAMA MAI ,CHI IL MALE, PER STUPIDITA' O CATTIVERIA ,IL MALE LO CAUSA..


EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa