Google+ Followers

mercoledì 4 aprile 2012

TI CHIEDO UN FAVORE...


HO BISOGNO DI UN FAVORE...
mi serve un favore e anche se ti sembra strano,cerca di accontentarmi..
Non farmi assolutamente gli auguri di pasqua ..per me pasqua non esiste più da molti anni e per motivi che se hai pazienza ti posso spiegare..
La pasqua è , o dovrebbe essere ,la festa della gioia,la festa del perdono , la festa della speranza.. e per molti lo è.. ma per me no ,perchè vedo festeggiare persone che se potessero mi farebbero molto male fisicamente e che però me lo fanno moralmente.. A volte mi viene il dubbio.. ma è lo stesso Signore quello che adoriamo insieme sulla croce e che ci regala la gioia unica e sconvolgente della resurrezione??
Certo occorre perdonare.. ma siamo sicuri che meriti il perdono chi crede di fare sempre tutto giusto?? E poi ,perchè alcuni il perdono lo meritano a prescindere ed altri ,magari perchè lontani o magari perchè dicono sempre quello che pensano,non meritano niente se non l'umana pietà dei mentecatti..Quante persone soffrono per il nostro essere sempre sicuri di fare tutto giusto?? Quante persone scartiamo solo perchè non sanno credere come noi...E perchè il perdono deve sempre partire dagli altri e solo se arriva a noi ,può farci considerare il fatto di porgerlo ??
Personalmente ,io ,in molti problemi che ho avuto nella vita non ho trovato molto aiuto nelle nostre comunità,nei nostri fratelli ,ma in persone che fanno di tutto ,anche molti peccati ,che però quando serve sanno esserti vicino.. Io sarò fissato ,ma il male che ho subito in questi anni da presunti bravi cristiani,lo porto dentro come una ferita aperta e sanguinante.. e il bello che non si smette di fare il male.. e poi ci si sistema con una bella comunione..NON FA PER ME ..PER QUESTO TI CHIEDO .. PER QUEST' ANNO EVITA DI FARMI GLI AUGURI ,MI FARAI SOLO PIACERE... GRAZIE..

EMILIANO

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa