Google+ Followers

lunedì 30 aprile 2012

MARTA....tanti auguri dal tuo papà ,mamma e Sebastiano...

il tempo era un pò come oggi ,rari momenti di sereno ,
intervallati da  violenti scrosci di pioggia .
.e sarà per quello che tu sei così vivace,così disordinata ,
 a volte così ...un poco rompi.
..però così intelligente e intuitiva da farmi restare a volte senza parole..
...Sai essere a volte anche un pò ruffiana
 e anche se è ancora presto
 ,a volte penso che chi prenderà il tuo cuore,
dovrà fare un bello sforzo di pazienza e di fantasia..
.ma quando riuscirà ,ne sarà felice...
Noi che pensavamo ,da genitori felici,
di aver provato tutte le gioie di essere padre e madre,
con te ci siamo ricreduti...
forse perchè sei arrivata in anticipo ...e inaspettata
probabilmente avevi già fretta,
la fretta solita che ho sempre io,
forse perchè da piccolissima eri bellissima,
o forse semplicemente perchè coronavi un sogno,
il sogno di avere una femmina,
alcora una volta ..e la prima di molte altre volte,
ci hai felicemente spiazzati...
Quando ti guardo ,da lontano ,per non sembrare possessivo,
mi accorgo di quanto varrei poco senza di voi




e spero e ti auguro 
in un futuro che però per fortuna è lontano,
che la tua gioia , il tuo carattere sobrio e allegro,
sappiano essere per te e per colui 
che ti rapirà il cuore,
un barca sicura e asciutta
per affrontare,con coraggio e insieme a lui...
le burrasche minacciose che solo la vita da farci incontrare..
Per ora ,vivi con la tua tipica gioia,
le felicità piccole e grandi
che questa esistenza,se presa in modo giusto ,
sa dare...
TANTI AUGURI MARTA...


tuo papà EMILIANO la mamma PAOLA...e SEBASTIANO...

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

ai giovani

sempre più spesso si sentono criticare i giovani,perchè sono vuoti ,leggeri e non hanno ideali..Ma noi adulti che mondo abbiamo lasciato a questi ragazzi? Le nostre lontane lotte,cosa ci hanno dato da tramandare ai giovani? Noi che allora eravamo idealisti e lottavamo per i diritti,che tipo di mondo abbiamo poi creato per chi è venuto dopo? secondo me ci siamo adagiati sulle comodità e chi è rimasto quello di quei tempi è considerato un fuori di testa